Antipasti/ Lievitati/ Secondi piatti

Natale con A tutto pepe… danubio salato con prosciutto cotto e mozzarella!

Ed eccoci nuovamente qui, con la seconda ricetta della mia rubrica “Natale con A tutto pepe”, ho pensato al Danubio, un buonissimo pan brioche salato.
A Napoli, dove ha origine, è maggiormente conosciuto come danubiana o brioche al pizzico.
Il ripieno è solitamente fatto con gli avanzi (anche se la tradizione partenopea lo vorrebbe con provola e salame), ogni pallina può nascondere un ripieno diverso, è un cibo che stimola la convivialità, si mette al centro della tavola e ognuno ne “spizzica” liberamente.

Ingredienti:

– 500 gr. di farina manitoba;
– 200 ml di latte parzialmente scremato;
– 70 ml. di olio extravergine di oliva;
– 2 uova + 1 per spennellare;
– lievito di birra in polvere;
– sale q.b.
– 200 gr. di prosciutto cotto;
– 250 gr. di mozzarella per cucinare;
– semi di papavero o di sesamo

In una planetaria lavorare insieme la farina, l’olio, le uova e il lievito, quando saranno ben amalgamati aggiungere il latte e il sale, impastare fino ad ottenere un composto liscio e non appiccicoso.
Formare una palla e inserirla in una ciotola precedentemente infarinata, coprire e lasciare lievitare per circa due ore.
Trascorso questo tempo, tagliare il composto in pezzi da 45 gr. l’uno, formare dei dischetti, farcirli di prosciutto e mozzarella, chiudere formando una pallina. Sistemare in una teglia a cerniera o di ceramica, precedentemente imburrata. Lasciare lievitare per un’altra ora.
Spennellare con l’uovo, se gradite cospargerlo con semi di sesamo o di papavero e infornare in forno preriscaldato, a 200°C per circa 20 minuti.

Il sommelier consiglia: Roero Arneis DOC

L’Arneis, vitigno autoctono, produce un vino molto fruttato con sentori di pera e mela. La fragranza e la sapidità sono favorite dalla poca CO2, mantenuta dalla fermentazione, utile anche per sopperire alla bassa acidità tipica del vitigno.

You Might Also Like

54 Comments

  • Reply
    paneamoreceliachia
    9 dicembre 2014 at 8:55

    Che voglia Michela! A quest'ora ci sta tutta una bella pausa salata e golosissima!
    Buona settimana.
    alice

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:26

      .. È veramente goloso, era la prima volta che lo facevo, ma ne è valsa la pena!
      Un abbraccio

  • Reply
    giochidizucchero
    9 dicembre 2014 at 9:04

    ma che bello che è! E che buono! Prossima volta se hai difficoltà a finirlo chiamami!!!! bacioni… <3

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:27

      Volentieri cara, un bacio grande!

  • Reply
    Annalisa B
    9 dicembre 2014 at 10:41

    Bontà divina!!Stra brava come sempre Michela! <3<3<3

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:31

      Sei troppo gentile tu, grazie cara, un abbraccio!

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    9 dicembre 2014 at 11:19

    è un secolo che voglio farlo, mi ispira un sacco e l'idea del ripieno sorpresa è molto carina, devo assolutamente provarlo, buona settimana, un bacione.

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:32

      Sarebbe carino fare ogni pallina diversa… Sai che bello? Un abbraccio

  • Reply
    Marghe
    9 dicembre 2014 at 11:29

    Mi chiama a gran voce questo danubio, sembra soffice e ben ripieno, sicuramente una gran golosità <3 bravissima gioia!
    Ti stringo forte forte

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:32

      Grazie dolcissima donna, un grande abbraccio!!!

  • Reply
    m4ry
    9 dicembre 2014 at 12:02

    E' una meraviglia ! Nient'altro da aggiungere 🙂 Ti abbraccio :*

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:33

      Io abbraccio te, grazie mille Mary!

  • Reply
    Miss Mou
    9 dicembre 2014 at 13:11

    mamma mia il danubio. da buona napoletana me lo sono goduta ad ogni festa dove andavo da bambina!! brava

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:33

      Detto da te allora è un grande complimento, un abbraccio cara!

  • Reply
    Little Miss Book
    9 dicembre 2014 at 13:32

    Che bontà!
    Non conoscevo questo piatto né alcuna notizia al riguardo. Da te si respira un Natale diverso… 🙂

  • Reply
    Giulia
    9 dicembre 2014 at 13:48

    Mamma mia Michela, che meraviglia! La terza foto è un vero attentato al mio autocontrollo…sempre più brava!

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:34

      Viene voglia di allungare la mano vero??? Un bacione

  • Reply
    Tiziana Bontempi
    9 dicembre 2014 at 13:58

    Che bontà Michela! E' una ricetta molto bella e tu, come sempre, sai eseguirla alla perfezione.
    Ciao e buona giornata
    Tiziana

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:35

      …e tu sei gentilissima come sempre, grazie mille!!

  • Reply
    andreea manoliu
    9 dicembre 2014 at 14:24

    Che meraviglia… molto gustoso ! A presto !

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:35

      È fantastico credimi! A presto!!

  • Reply
    Erica Di Paolo
    9 dicembre 2014 at 14:27

    Michi, adoro la danubio!!!!! E la tua ha un aspetto invitante da morire!! Mi piace per la sua convivialità, per il modo di rendere tutto genuino e casalingo nella condivisione. Mi piacerebbe condividere l'assaggio ^_^
    Un abbraccio grande dolce stella mia.

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:36

      Ecco proprio così… L'ho scelto proprio per questo motivo…,tu mi capisci donna speciale!!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    9 dicembre 2014 at 14:31

    che meraviglia hia preparato ????Ancora piu' ricco grazie ai semi di papavero che io trovo divini!!!!Dopo una giornata in cui ho quasi saltato pranzo, lo mangerei volentieri un un battibaleno!!!!Baci Sabry

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:37

      Eh si una pallina tira l'altra… E chi si ferma più!!!

  • Reply
    sississima
    9 dicembre 2014 at 14:58

    una bella visione per i miei occhi a quest'ora…proprio perchè non l'ho mai preparato…ma rimedio presto è!! Un abbraccio SILVIA

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:40

      Un abbraccio Silvia e preparalo è amore al primo morso!

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    9 dicembre 2014 at 16:33

    A Napoli lo chiamiamo proprio Danubio, e lo facciamo sia in versione salata che dolce. Quello salato classico è come dici tu, con formaggio filante e salumi o insaccati vari. Ovviamente anche per quello dolce ci si può sbizzarrire come si preferisce.
    Il tuo direi che è perfetto!

    Fabio

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:41

      Grazie mille Fabio un super complimento detto da te…

  • Reply
    Fr@
    9 dicembre 2014 at 17:05

    Che meraviglia, adoro la versione salata.

  • Reply
    Anonimo
    9 dicembre 2014 at 17:13

    Lo sapevo di avere un'amica speciale ma questo era veramente uno spettacolo.
    Grazie miky

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:42

      Che onore chef Mario che commenta… Grazie mille!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    9 dicembre 2014 at 17:50

    Che divina visione O_O ho l'acquolina e tu 6 stata troppo brava 🙂
    Complimenti e felice settimana <3

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:43

      E tu sei un tesoro, grazie Consu!

  • Reply
    Unafettadiparadiso
    9 dicembre 2014 at 17:55

    Lo conosco benissimo, sai quante merende ci ho fatto gli anni passati!!! Il tuo, così piccino, e con quel ripieno goloso, mette una voglia Michi….brava brava brava!

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 20:43

      Grazie dolce Vale…. Un abbraccio

  • Reply
    Francesca P.
    9 dicembre 2014 at 18:07

    Uh, la versione salata! Grande idea, si può usare al posto della focaccia, per qualcosa di diverso! E poi la cocotte fa sempre la sua figura… 🙂

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 21:01

      Già… Particolare e molto buono…

  • Reply
    Stefania
    9 dicembre 2014 at 18:44

    c'ho mio figlio, qui vicino a me, che sta sbavando!!
    ho dovuto promettergli di prepararglielo…..
    spero che venga come il tuo….

    • Reply
      atuttopepe
      9 dicembre 2014 at 21:02

      Certo che viene così… Anche meglio, sei braviisima!!!
      Baci e buona serata

  • Reply
    Mary
    9 dicembre 2014 at 21:43

    E' semplicemente una meraviglia Michela…lo immagino, in mezzo al tavolo con ognuno che cerca di prenderne un bel pezzo…che acquolina!! Ti abbraccio forte tesoro e ti auguro una serena notta…Mary

  • Reply
    Azzurra
    10 dicembre 2014 at 8:39

    mmmm ma che buono!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!da perdercisi dentro!!!

  • Reply
    Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    10 dicembre 2014 at 8:49

    mmm ma che buono!!mai provato nella versione salata!! 😉

  • Reply
    Mila
    10 dicembre 2014 at 10:07

    Ed hai avuto una bellissima idea, davvero molto golosa

  • Reply
    Federica Musilli
    10 dicembre 2014 at 12:05

    Mai assaggiato!!!
    Fosse questo Natale l'occasione per provarlo.
    Un abbraccione buona rubrica di Natale 😉

  • Reply
    Maria Grazia
    10 dicembre 2014 at 17:06

    Ed anche questa meraviglia finisce nella mia lista delle stuzzicherie natalizie, Michela! Grazie mille!!!
    Un abbraccio,
    MG

  • Reply
    farine fiori e fili..
    10 dicembre 2014 at 21:49

    questo Danubio e' uno spettacolo!..e' tanto che ne voglio fare uno ,usero' la tua ricetta!..e' troppo invitante!
    ciao
    simona

  • Reply
    Polvere di Riso
    10 dicembre 2014 at 22:35

    me ero innamorata su instagram e ora lo adoro ancora di più … sei speciale !! :-*

  • Reply
    Profumo di Cannella
    11 dicembre 2014 at 10:55

    Meraviglioso il tuo danubio Michela! Conosci la mia passione per i lievitati e non posso che apprezzare e desiderarne un po'! Bravissima!

  • Reply
    Carlotta Ercolini
    12 dicembre 2014 at 11:50

    Quanto mi piace il danubio, una delle cose più buone che esistano sulla faccia della terra!! lo preparerò prima o poi… il tuo è meraviglioso! baci

  • Reply
    Silvia Musajo
    13 dicembre 2014 at 19:15

    Ciao Michela, sai che io non l'ho mai assaggiato il danubio? Però amo molto i lievitati e con questa ricetta "mi hai messo la pulce nell'orecchio" ed effettivamente ha un aspetto molto goloso soprattutto la foto in cui appare morsicato…
    Salame e provola?
    Un bacio!

  • Reply
    Mammazan
    15 dicembre 2014 at 4:06

    Anche io in coda ai commenti ad ammirare il tuo danubio salato: uno spettacolo!!
    Le foto non lasciano dubbi!!
    Un abbraccio

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA I confetti di Sulmona per il Royal wedding